Mi sono laureata in Psicologia Clinica presso l’Università degli Studi di Torino e, successivamente, ho conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di Psicologa.
Sono iscritta all’Albo degli Psicologi del Piemonte con il n. 6567.

 

Ho conseguito l'abilitazione all'esercizio di Esperta in Psicologia dello Sport e della Prestazione Umana presso l'Unità Operativa in Psicologia dello Sport di Torino diretta dal dott. Giuseppe Vercelli.

Svolgo la mia attività in ambito clinico e dello sport.

PSICOLOGIA CLINICA

La Psicologia Clinica riguarda, in particolare, la diagnosi ed il supporto psicologico a coloro che si trovano in situazioni di disagio o sofferenza psichica. Come Psicologa la mia attività è dedicata soprattutto al sostegno psicologico di: pre-adolescenti, adolescenti, giovani adulti, adulti e genitori.

 

PSICOLOGIA DELLO SPORT

La Psicologia dello Sport si occupa dell’ottimizzazione delle risorse mentali e del sostegno psicologico per atleti amatoriali e professionisti, sia nello svolgimento dell’ordinaria attività sportiva che in gara.

 

Non puoi insegnare niente a un uomo.

Puoi solo aiutarlo a scoprire ciò che ha dentro di sè.

(G. Galilei)

 

 

Lo Psicologo è una figura professionale (Legge 56/1989) che si occupa dei processi della mente, del comportamento umano e delle relazioni inter-personali.

Il Suo compito è quello di favorire il miglioramento del ben-essere psichico e relazionale degli Individui, delle Coppie, delle Famiglie, dei Gruppi, delle Organizzazioni e di Tutta la Comunità estesa in certi Loro momenti di difficoltà, di disagio, di sofferenza, di mal-essere, etc. e di rendere possibile l’attivazione e il potenziamento delle Loro risorse e competenze.

Il raggiungimento di un risultato soddisfacente dal Suo intervento e in che tempi esso possa essere raggiunto dipende da numerose variabili, quali ad esempio: l’atteggiamento di disponibilità al cambiamento, la gravità dei sintomi presentati e i fattori ambientali facilitanti o ostativi al cambiamento.

 

Si può rivolgere allo Psicologo chiunque avverta la necessità di una consulenza specialistica:

 dalla persona in difficoltà, alla famiglia che intende adottare un bambino, dal genitore che desidera migliori relazioni con i figli, agli operatori scolastici e sociali che richiedono consulenze, dagli imprenditori o dalle aziende per affrontare problematiche relazionali e/o organizzative, allo sportivo per la sua preparazione psicologica.

 
 
 
 

Studio: Via V. Gioberti 40, Torino

Ricevo SU APPUNTAMENTO
dal LUNEDI al VENERDÌ (8:00 – 20:00)

 
SERVIZI
CHI E' LO PSICOLOGO
DOVE TROVARMI

AMBITO CLINICO

 

  • ETÀ ADULTA

 

I Colloqui in Età Adulta sono indicati quando la Persona percepisce delle criticità di vita che interferiscono con il Suo ben-essere personale, relazionale, familiare, lavorativo e sociale.

Si offre uno “spazio-tempo” di ascolto e confronto costruttivo dove è possibile esprimersi liberamente e dove vige l’assenza di giudizio.
Si presta attenzione alla relazioni significative (di coppia, familiari, lavorative, sociali etc.) connesse al contesto nel quale la Persona vive ed agisce.
Si lavora “con” la Persona e non “sulla” Persona: Psicologa  e Persona sono coinvolte in un progetto terapeutico condiviso che condurrà quest’ultima a un processo di maggiore comprensione e consapevolezza di Sé, di potenziamento delle proprie risorse e competenze nonché allo sviluppo di nuove abilità per affrontare efficacemente le proprie difficoltà di vita con una prospettiva diversa e più funzionale rispetto alla precedente.

  • ADOLESCENZA e GIOVANI ADULTI


I Colloqui generalmente si svolgono, in un primo momento, incontrando la coppia genitoriale, in un secondo momento incontrando l’Adolescente/Giovane Adulto singolarmente. In tal modo, si offre all’Adolescente/Giovane Adulto uno spazio riservato, in cui  sperimentare un’esperienza di ascolto e confronto diversa, al fine di dare voce ai suoi pensieri, alle sue emozioni, per fargli acquisire sicurezza, fiducia in se stesso, consapevolezza delle proprie capacità e chiarezza nel definire i Propri obiettivi di vita.

Nel caso in cui l’Adolescente/Giovane Adulto non fosse collaborativo e/o non mostrasse volontà di presentarsi agli incontri, i Colloqui si possono anche effettuare soltanto con la sua famiglia.
Questa, supportata dalla Psicologa, potrà riflettere sulle proprie difficoltà con l’Adolescente/Giovane Adulto nel suo processo di crescita.

AMBITO SCOLASTICO

  • Sportello d’Ascolto Psicologico

  • Interventi di prevenzione sui DCA

  • Interventi di informazione-formazione sui DSA

AMBITO SPORTIVO

  • Ottimizzazione della performance

  • Percorsi personalizzati, i cui obiettivi sono:

  1. Scattare una “fotografia” dello stato attuale dell’atleta, utilizzandolo come punto di partenza per un lavoro di ottimizzazione mirato

  2. Stimolare nei partecipanti la presa di coscienza dei propri punti di forza e delle proprie aree di miglioramento

  3. Favorire lo sviluppo di strategie personalizzate di allenamento mentale per il miglioramento della prestazione

TECNICHE DI RILASSAMENTO

●  Induzioni ipnotiche
●  Rilassamento NeuroFisiologico di Jacobson​

● Training autogeno

CHI SONO
SERVIZI
SERVIZI
CHI E' LO PSICOLOGO

Studio: Via Giaglione 7, Torino

Ricevo SU APPUNTAMENTO
dal LUNEDI al VENERDÌ (8:00 – 20:00)

CONTATTI
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now